Archeologia

Sardegna: Scoperta una città Shardana nella foresta!

26 gennaio 2013 Redazione Acam.it 0

…vivere decentemente e autonomamente. In Sardinia ne abbiamo identificate diverse e quasi sempre con questo nome attuale: Santa Vittoria. Esterzili: Santa Vittoria o meglio: Orjia. Santa Vittoria di Serri, una città santuario shardana, ove si può ammirare uno dei pozzi sacri più belli. Si trova nell’altipiano che una volta doveva essere unito alla Jara stessa. Santa Vittoria di Esterzili, con il pozzo sacro e un sito incredibile con un anfiteatro… […]

No Picture
Popoli fra Storia e Mito

La Misteriosa tribù di Dan

28 novembre 2012 Redazione Acam.it 0

…é il re di Juda Ezechia lo fece distruggere. Alcune Nazioni antiche (Sparta, l’Inghilterra di Artù…) e moderne hanno adottato questo simbolo (il Drago). La Chiesa Cristiana, considerandolo retaggio del paganesimo, lo considerò l’immagine del diavolo stesso. S. Giorgio e altri santi, oltre che i cavalieri medievali, lo combatterono in “Nome di Dio e della Chiesa”. Da “Shardana i Popoli del Mare” di Leonardo Melis (IV edizione)… […]

Antiche Civiltà e Conoscenze

La bussola sulle navi dei Fenici e Shardana

17 novembre 2012 Redazione Acam.it 0

…ei nastri stabilizzatori di cuoio pesante. Sembra di sentire Alcinoo tessere le lodi delle sue navi a Ulisse: “Le navi dei Feaci non han bisogno di timone o di timoniere, ma vanno col pensiero dell’uomo…” Notare l’incredibile somiglianza delle due figure montate sul cassero delle due navi: la prima (quella incisa sulla stele) è cartaginese, la seconda è una navicella SHARDANA in bronzo, ritrovata in Sardegna. Da: www.shardana.org… […]

No Picture

Scambio link

7 ottobre 2012 Redazione Acam.it 0

…igadores de Fenòmenos Aerospaciales. Vincenzo Fanelli http://www.vincenzofanelli.com/ PNL, Programmazione Neuro Linguistica, Corsi PNL, collaboratore ENTRONAUTA Sigismondo Panvini: Il tempo della fine http://www.panvini.com/ Shardana: I popoli del mare http://www.shardana.org/ Misteria http://www.misteria.org/ USAC Centro Accademico di Studi Ufologici http://www.usac.it/ Paleoseti http://www.paleoseti.it/ EREMON Edizioni… […]

No Picture
Archeoastronomia

Il Calendario Nuragico

16 novembre 2012 Redazione Acam.it 0

…i un campo o di un gregge. 21 Dicembre (Paskixedha)… Le celebrazioni antiche non figurano più, soppiantate da una celebrazione tropo importante per il Nuovo Culto: Natale. I sardi lo considerano una “Piccola Pasqua”, quindi una “Piccola Rinascita”. Effettivamente il sole comincia nuovamente ad allungare le giornate.   Leonardo Melis www.shardana.org… […]

No Picture
Tradizioni Culti Simboli Mitologie

Il Pozzo sacro e la Dea acquatica

27 novembre 2012 Redazione Acam.it 0

…nome nasconde nel “dan” il ricordo degli antichi popoli legati alla dea Dana, divinità che abbiamo incontrato anche nelle culture nordiche e che lega indissolubilmente popoli anche lontani tra loro come i Danai, i Dauni, gli Shardana, i Tuatha de Danann, i popoli autoctoni di quella zona dell’Europa dell’Est oggi vicina al Danubio e molti altri ancora. Molto interessante è poi Matera, la “Mater Dea” che nasconde nel suo grembo di cunicoli, antri… […]

Tradizioni Culti Simboli Mitologie

Il simbolo del “Capovolto” e il suo collegamento con Baal Adad

21 febbraio 2014 Redazione Acam.it 0

…, la Palestina. Londra. Hamlyn. 1975) Baal-Adad , dio della Tempesta. La Sardegna, è da sempre una terra ricca di misteri, basti pensare alla civiltà nuragica, al paese di Pauli Arbarei con la presenza dei Giganti, al popolo Shardana, alle meraviglie del paese di Oschiri, luogo in cui è stata scoperta una costruzione in cui è presente una raffigurazione schematica delle tre stelle di Orione e un altare di una bellezza unica. Ma queste sono poche… […]

Italia: Luoghi Misteriosi

La storia misteriosa della città di Bari

26 marzo 2015 Redazione Acam.it 0

…o avvolte nel mistero, secondo Plinio sarebbe stata fondata dai Pediculi, ovvero “i nove discendenti”, proveniente dall’Illiria. Si tratta di uno dei tanti “popoli del mare” le cui leggende si narrano spesso sotto il nome di Shardana e legati al culto della Grande Madre. Non a caso in Puglia moltissimi sono i ritrovamenti delle Vergini dai “larghi fianchi”. Successivamente la città assume, in età greca, il nome di Barion e poi di Barium sotto i… […]