Le qualità curative del labirinto sotterraneo “RAVNE” a Visoko

del nostro amico ricercatore Sam Semir Osmanagich in esclusiva per Acam.it

traduzione dall’inglese di Enrico Galimberti

ravne-6Cari amici di Acam.it,

La testimonianza di molti turisti nel 2011 e nel 2012 che il loro soggiorno nel labirinto sotterraneo “Ravne” avesse portato una serie di miglioramenti alla loro salute, ha avviato una serie di ricerche da parte della Fondazione “Parco Archeologico bosniaco Piramide del Sole”, al fine di trovare la conferma scientifica di tali affermazioni.

Il team composto da Borut Bric dalla Slovenia e come principale ricercatore il Dr. Sam Osmanagich, ha eseguito una misurazione della concentrazione di ioni negativi in 19 punti di controllo, fra cui uno in un luogo di Sarajevo (vicino all’hotel Holiday Inn), uno all’ingresso del labirinto sotterraneo “Ravne” e 17 altri punti all’interno del labirinto sotterraneo. Le misurazioni sono state effettuate il 24 dicembre 2012 ed è stato impiegato lo strumento “Air Ion Counter”, realizzato dalla società americana “Alpha Lab, Inc.” Questo strumento è stato adoperato per misurare la densità-concentrazione di ioni negativi e positivi presenti nell’aria. Il potenziale di misurazione arriva fino a 2 milioni di ioni negativi.

Gli ioni negativi sono atomi o molecole che hanno più elettroni che protoni nel loro nucleo.

ravne-2(Ione negativo: Atomo o gruppo di atomi, che in seguito alla perdita o all’acquisto di elettroni presenta cariche elettriche rispettivamente positive (catione) o negative (anione). Sono stati dimostrati specifici effetti benefici sulla salute del corpo umano n.d.T.)

Una serie di analisi condotta negli ultimi 120 anni ha dimostrato benefici per la salute degli ioni negativi. In particolare, gli ioni negativi ripuliscono l’aria da polvere, spore, muffe e pollini. La maggiore concentrazione di ioni negativi si può misurare nei boschi, in montagna, al mare o nei pressi di cascate.

La ricerca effettuata, ha registrato una concentrazione di ioni negativi per centimetro cubo (-ons/cc), in determinate circostanze e luoghi secondo le seguenti quantità:

  • Sale riunioni e uffici delle società in centri urbani: 25 – 100
  • Autostrade inquinate di Los Angeles: 100
  • Le strade di grandi città: 250-450
  • Nei paesi: 800 – 1800
  • Sui monti: 5.000

ravne-3Gli ioni negativi, secondo le misurazioni, stimolano le seguenti funzioni:

  • Forza muscolare fisica (misurata da ergografia)
  • Attività intellettuale (come misurato da encefalogramma)
  • Attività ormonale
  • Se la pressione sanguigna è troppo alta, gli ioni negativi la riducono, e qualora troppo bassa, la aumentano.

In breve, quindi, gli ioni negativi distruggono i batteri, donano vitalità alle nostre cellule, aumentano il volume di ossigeno nel sangue, migliorano il metabolismo, aumentano la capacità di concentrazione e di attenzione, eliminano la fatica, aumentano la resistenza alle malattie, curano mal di testa, insonnia, stipsi, allergie, asma, e molti altri problemi!

Le misurazioni condotte il 24 dicembre nel Labirinto sotterraneo Ravne hanno mostrato i seguenti valori:

  • All’entrata del labirinto sotterraneo: 400 -ons/cc
  • A 40 metri dall’ingresso: 3.000 -ons/cc
  • Monolito K-1, a 160 metri dall’ingresso: 10.000 -ons/cc
  • Monolito K-2, a 180 m dall’ingresso: 13.500 -ons/cc
  • La sotterranea “camera di guarigione”, a 220 m dall’ingresso: 18.000 -ons/cc

ravne-5Pertanto, la concentrazione di ioni negativi nei locali del labirinto sotterraneo è 3-4 volte superiore a quella che si riscontra in montagna!

Questo studio preliminare ha confermato definitivamente che la concentrazione di ioni negativi aumenta con la distanza dall’ingresso dell’ipogeo. È per questo che nei primi anni di ricerche (2006-2010) solo poche sporadiche dichiarazioni sugli effetti medici sono state riportate dopo aver visitato le gallerie. A quel tempo la lunghezza del tunnel era solo 100-200 metri. L’apertura e la pulizia di circa 940 metri di tunnel sotterranei preistorici fino a dicembre 2012 hanno permesso di raggiungere la sezione della galleria con la più alta concentrazione di ioni negativi.

ravne-8

La concentrazione più alta è stata osservata nel sotterraneo e oscilla, a seconda della distanza dal terreno.

La Fondazione farà in modo che questa struttura sotterranea dai benefici effetti rimanga aperta tutto l’anno con guide professionali disponibili in ogni momento.

Anche perché appartiene a tutti!